Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..

Cerimonia di consegna della Medaglia d’Oro alla Memoria di Claudio De Albertis - 18/12/2017

X
leggi info
Questa la motivazione letta dal Sindaco Sala durante la cerimonia di conferimento della medaglia:
«Ingegnere civile, imprenditore e uomo di cultura, è stato punto di riferimento per la città e simbolo di Milano nel mondo. Dopo aver cominciato la carriera nell’ azienda del nonno Carlo Mangiarotti, ha partecipato a diversi progetti di sviluppo urbanistico della città. Attivo nell’ associazionismo d’ impresa, forte e deciso nella difesa della categoria durante la presidenza dell’ Associazione Nazionale Costruttori Edili. Protagonista fino all’ ultimo a favore dello sviluppo e dell’ attrattività di Milano come Presidente della Triennale
ne ha rilanciato l’ immagine , riportandola al centro del panorama culturale  internazionale. Aveva  già progettato, prima  della  prematura  scomparsa nel 2016,  la XXII Esposizione  Internazionale  del  2019 e  l’ ampliamento   della  sede  entro  il centenario del 2023. Ha  speso la  sua  vita  nell’ impegno per  il meglio, avendo nell’ animo  il senso del fare  bene e con qualità, che  esprime  l’ essere   milanese  nella  sua  migliore  accezione ».