Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..

Regina interviene al primo evento annuale dell’Associazione Woman Care Trust Onlus - 17/12/2017

X
leggi info
Di Regina De Albertis
In qualità di donna imprenditrice, ormai da qualche tempo partecipo attivamente alla promozione di progetti e iniziative che abbiano come comune denominatore il rispetto della parità di genere in tutti gli ambiti della vita civile, sociale, familiare e lavorativa.
Recentemente sono entrata a far parte dell’associazione Woman Care Trust Onlus (womancaretrust.it), composta da numerosi esponenti della società civile, accomunati dal desiderio di contrastare due fenomeni che affliggono sempre più la società: il femminicidio e il bullismo.
Ho quindi deciso di utilizzare questa spazio in un modo diverso dal solito, con l’obiettivo di far conoscere questa realtà ed i suoi obiettivi:
• Contrastare ogni tipo di violenza sulle donne e su tutti quei soggetti considerati bersagli facili e/o incapaci di difendersi, in particolar modo fornendo aiuto a loro e ai loro familiari;
• Favorire il rispetto della parità di genere in tutti gli ambiti della vita civile, sociale, familiare e lavorativa;
• Garantire alle donne gli stessi diritti e, a parità di funzione svolta, le stesse retribuzioni come previsto dall’art. 37 della Costituzione;
• Garantire alle donne l’accesso agli uffici pubblici e alle cariche elettive in condizioni di uguaglianza rispetto agli uomini.
I professionisti impegnati nella Woman Care Trust Onlus hanno elaborato un progetto per la tutela della donna, sfruttando tecnologie innovative per fornire un aiuto e un supporto immediato in occasione di un episodio di violenza: un monile, dotato di un sistema di allarme che reagisce in caso di aggressioni ed eventi accidentali, in grado di inviare ad una lista di contatti predefiniti un sms di allarme geo localizzando in tempo reale la persona in pericolo.
Il progetto N.O.R.A. è stato presentato il 24 novembre in occasione del primo evento annuale promosso dall’Associazione, un sorta di “posa della prima pietra” per costruire insieme una cultura che veda nella parità di genere la sua linfa vitale.