Lun, 6 maggio 2024

'UN NOME IN OGNI QUARTIERE' arriva a Gratosoglio grazie al sostegno di Fondazione De Albertis

Una nuova tappa, la diciassettesima, del progetto “UN NOME IN OGNI QUARTIERE” a cura dell’Ufficio Arte negli Spazi Pubblici del Comune di Milano e YesMilano, la prima realizzata grazie al sostegno della  Fondazione Claudio De Albertis e di Fondazione di Comunità Milano. 

È stata inaugurata oggi la nuova Skate Bowl di via Saponaro al Gratosoglio, quartiere del Municipio 5 a Milano. Grazie all’intervento dell’urban artist Giulio Vesprini, l’intera area, che comprende anche un’ampia zona verde e uno spazio giochi per bambini, accoglie ora una nuova opera pavimentale che rinnova il preesistente skate park, il primo comparso a Milano negli Anni ’90. 
“Crediamo molto nella forza comunicativa della street art che, in questo progetto, dimostra grande capacità di creare senso di appartenenza fra gli abitanti del quartiere”, dichiara Edoardo De Albertis, nostro CEO. “La Fondazione Claudio De Albertis è lo strumento con il quale vogliamo far sentire concretamente la nostra attenzione a Milano e alle persone che la abitano, anche attraverso la valorizzazione di un territorio urbano fatto di spazi pubblici, di luoghi di aggregazione e di incontro quotidiano come lo skatepark di Gratosoglio”. 

Dopo Gratosoglio, “Un nome in ogni quartiere" proseguirà nei prossimi mesi con altri progetti di arte partecipata, sempre sostenuti da Fondazione Claudio De Albertis e  da Fondazione di Comunità Milano.
Notice: This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies..